login newsletter
Menu Primario
Menu Secondario

Pubblicato da il 12 giu 2012 in Le Idee | 10 commenti

Il P.I.N. unisce giovani uomini e donne che hanno l’ardore nel cuore

Sono convinto e non lo scrivo per creare una falsa immagine che questo gruppo che fonda a Roma un nuovissimo partito innovativo è il laboratorio di una Italia che nasce. Una Italia ai primi vagiti composta da individui che sentono il Paese ed il suo bene. Persone illuminate da percorsi di esplorazione interiore che coraggiosamente si rivoltano le maniche della camicia (non come fa Bersani per immagine) per cominciare a costruire. Un gruppo di giovani tutti leader, con la passione nel cuore, la conoscenza di sé stessi ed il desiderio ardente di attivarsi al di là di qualsiasi logica personalistica.

 

Sono certo che con Armando Siri ed i ragazzi del P.I.N. stiamo costruendo un’impresa storica. L’ho sentito, l’ho visto.

Quando qualche sera fa sentivo parlare Armando del futuro dell’Italia e riflettevo sulla velocità degli avvenimenti degli ultimi mesi mi accompagnava la sensazione che si stia seguendo un flusso, una corrente che ci sta trasportando.

C’è una forza interiore che ci attraversa tutti quanti. Un bagliore negli occhi, un luccichio nei sorrisi. Emaniamo collettivamente una energia speciale.

Sono pronto a dare tutto in questa impresa. A mettere a disposizione i miei doni e risorse. Lo faccio perché è inevitabile e non potrei comportarmi diversamente.

 

E’ scritto sulle tavole della mia missione.

E’ inciso nel mio cuore.

 

Non si può rinnegare una impresa di questo genere senza rinnegare sé stessi.

Come dice Armando Siri il germoglio deve venire su sano e per farlo c’è bisogno di un altissimo senso civico, senso di appartenenza, condivisione, rischio personale.

Noi non stiamo qui ad aspettare che qualcuno ci finanzi per poi chiedere in cambio.

Ci mettiamo completamente in gioco, ciascuno in relazione alle proprie risorse.

Noi abbiamo scelto di anteporre gli interessi del bene comune a quelli personali e così agiamo.

La politica diviene la più alta missione dell’essere umano che trasforma il suo ego da confinato entro orizzonti ristretti a sconfinato entro l’idea di una nazione.

C’è percorso di crescita più ambito?

Il P.I.N. unisce giovani uomini e donne che hanno l’ardore nel cuore. Che conoscono sé stessi ed i propri poteri personali. Persone che non si oppongono a nulla, non urlano non odiano semmai amano.

Esseri umani non comuni che si staccano dal conformismo ed hanno la libertà interiore di pensare diversamente.

Non so dove mi porterà questa avventura così impegnativa. So che è in ogni caso la cosa giusta. Lo dice il mio cuore a chiare lettere. So che questo impegno mi procura grande gioia e fervore. E che questo è il momento giusto.

 

Con il cuore

Luigi Miano

10 Commenti

  1. @Raffaele per ora sulla Campania non c’è coordinamento qualora volessi proporti come coordinatore puoi scrivere al responsabile della segreteria nazionale Marco Perini mperini@partitoitalianuova.it

    Grazie tante
    Luigi Miano
    Sede Nazionale Roma

  2. come posso partecipare attivamente alle vostre iniziative ??? io sono della provincia di Napoli…fatemi sapere cosa fare e come farlo ?

  3. ..un mese fa la mia esistenza ha deciso per la mia evoluzione di farmi conoscere SALVATORE BRIZZI…non l’ho conosciuto di persona ma ho conosciuto la sua ANIMA e la sua COSCIENZA che da lontano sono entrate nella mia vita improvvisamente…io non ho LA SPERANZA MA HO L’ ASSOLUTA SICUREZZA CHE QUESTO PERCORSO CI PORTERA’ VERSO IL CAMBIAMENTO CHE OGNUNO DI NOI sta già compiendo…è solo questione di tempo ed il tempo è giunto ormai… con il potere del FUOCO forza ragazzi “RISVEGLIAMO” LE NOSTRE COSCIENZE !!

  4. Sono sincero, di discorsi così in politica ne si sentono ogni giorno. Però mi sembra che questo abbia qualcosa in più, che venga dal cuore e non dal cervello, che sia stato scritto con l’ispirazione e la voglia giusta, in un momento così difficile.

    Spero vivamente che possiate avere successo e portare avanti le vostre idee, che sembrano davvero incredibili ! Spazio ai giovani, siamo noi il futuro ! Un caloroso abbraccio !!

  5. Buon giorno ho letto ció che Salvatore Brizzi ha scritto nel suo libro La Rinascita Italica, ne condivido gli aspetti spirituali. Credo molto in uno sviluppo delle coscienze a partire da una conoscenza di chi siamo e di dove vogliamo andare. Credo in una volontà e responsabilità personale determinante a cambiare noi stessi e il nostro futuro.
    Mi piacerebbe sapere se in zona Venezia c’è un gruppo di P.I.N
    Grazie
    Emma Rebeschini

    • Ciao Emma e grazie ci sono coordinatori su diverse provincie venete ma non su Venezia. Puoi proporti come promotrice..

  6. Vorrei essere dei vostri.

    • Pasquale sei il benvenuto in che città ti trovi?

  7. Grazie Marco le parole di Rumi e le tue toccano il cuore.
    Un caro saluto
    Luigi Miano

  8. Grazie Luigi. dalla bellezza delle tue parole, al limite dell’”utopia”: ma qual’è il significato della parola “utopia”?? dove inizia e dove finisce il suo campo d’azione?? mi viene in mente una perla che ci ha lasciato un grande mistico persiano, Rumi: “Al di là delle idee del giusto e sbagliato esiste un campo, è li’ che ci incontreremo”. Dal progetto PIN, il profumo di quel campo, si diffonde con grande intensità…